kung Fu Academy di Master Salvatore Mezzone Wing Chun Chi Kung Tai Chi Sanda Lei Tai Italia Caserta

 
PROGRAMMA CORSO ISTRUTTORE
Info 338 70 29 630
Il corso Istruttore è indirizzato sia a chi vuole insegna e sia a chi vuole studiare il sistema più velocemente tramite seminari intensivi. Il percorso è suddiviso in cinque anni con i seguenti programmi:
ANNO 1: Programmi base, studio delle prime due forme Siu Nim Tau e Cham Kiu e studio sezioni 1 - 3;
ANNO 2: studio forma Biu Tze e sezioni 4 - 7
ANNO 3: studio n. 4 sezioni Biu Tze e introduzione alla forma del Muk Yan Chong;
ANNO 4: Forma 1 - 4 Muk Yan Chong con relative sezioni;
ANNO 5: Forma 5 - 8 Muk Yan Chong con relative sezioni;
Lo studio del BART CHAM DAO e del LUK DIM BOON KWON sarà effettuato con seminari tenuti dai rappresentanti internazionali della IMAA.
Finiti i cinque anni, ogni anno si svolgeranno gli stessi programmi al fine di tenere in allenamento tutto il sistema Ip Man sempre ed ad alto livello e in maniere economica.
Naturalmente per avere un'alta qualità, sopratutto se non si è già praticati di Wing Tjun, è necessaria una frequanza maggiore di allenamento. Per cui la Kung Fu Academy prevede, per chi voglia alzare il proprio livello pratico, una classe avanzata che si riunisce con cadenza settimanale al fine di svolgere allenamenti tecnici sui programmi medio-alti ed una classe master sui programmi alti.

www.kungfuitalia.it kung fu academy scuola di arti marziali caserta italia di sifu salvatore mezzone imaa international martial arts alliance wing tjun tsun chun tai chi taijiquan qigong chi pilates mma muay thai bjj

Il corso istruttori non è riservato solo agli aspiranti istruttori ma a tutti coloro che vogliano fare un approfondimento o ripetizione di specifici programmi tecnici e a coloro che, a seconda del grado, debbano accedere alla cintura nera o a gradi tecnici, infatti la Kung Fu Academy propone un percorso altamente formativo che si sostituisce completamente ai consueti metodi "se paghi hai il diploma e più paghi e più il diploma è grande", basandosi sul semplice concetto "ognuno è ciò che ha fatto e non ciò che si è comprato", per cui basta pagare fogli di carta, ma sudarseli! Lo SCOPO finale è quello di dare la possibilità di avere, oltre ad un percorso formativo, una metodologia di allenamento ben delineata ed in linea con quelli che sono i canoni standard delle attività professionali basati su apprendimento approfondito, professionalizzazione ed aggiornamenti. La formazione deve necessariamente essere solo un punto di partenza per poi creare standard di qualità alti che possono essere raggiunti solo con frequenti allenamenti basati su metodologie specifiche. Peculiarità di questo percorso è quello di garantire questa professionalizzazione a costi quasi azzerati e questo avviene perchè, una volta entrati nell'ottica e filosofia della KFA, il cardine principale è l'allenamento e qualità costante ed applicata con metodo allontanandosi dalla consuetudine di creare gerarchie imprenditoriali, dove l'attenzione passa sugli allievi di un istruttore e non più sulla formazione dello stesso istruttore, ed abbracciando la pratica dei gruppi di lavoro che svolgono paritariamente gli stessi programmi diventando anche il recipiente su cui versare tutti gli aggiornamenti che ognuno può apportare, naturalmente in primis gli aggiornamenti apportati dal Master e dai caposcuola mondiali che, per primi, non saltano un giorno di training e non pongono fine all'apprendimento del nuovo e all'allenamento del conosciuto. Naturalmente il termine nuovo è improprio. Infatti lo studio del Kung Fu è uno studio della tradizione, per cui il termine nuovo indica altre versioni di uno stesso sisteme o altri training e concetti che si basato su di altri sistemi che, per via diretta od indiretta, sono legati al Wing Chun. Bisogna ricordare che il Kung Fu è un concetto in cui risiedono tanti e diversi stili che hanno la loro radice nel Chi Kung. Per cui avendo tutti due braccia e due gambe si tratta di comprendere quali idee e quali processi stanno alla base delle diverse interpretazioni dei meccanismi del movimento marziale.

Il progetto si basa sull'apprendimento di un sistema a cui, anno per anno, vengono affiancati allenamento ed approfondimento per la professionalizzazione, ed apprendimento di altri sistemi ed interpretazioni. Questo metodo diventa necessario nel momento in cui la Kung Fa Academy vuole rendere partecipe tutti del proprio bagaglio tecnico e vuole rendere tutti attivi nell'apprendimento di altre versioni del sistema Wing Chun, non si è mai fermata. Il motore di tale processo è la passione verso il Kung Fu ed in particolare verso il Wing Chun che permette, a Master resi tali da organizzazioni internazionali, di avere sempre la stessa sete di conoscenza di un appassionato che entra per la prima volta in una Accademia di Kung Fu.
QUALIFICHE CONSEGUITE
Per gli appartenenti alla KFA Italia ci saranno molte agevolazioni, fra l'altro è da tenere presente che, a richiesta, per coloro che vogliono effettuare il corso direttamente nella propria città saranno resi in automatico referenti regionali. Le qualifiche sono così suddivise: Anno 1 qualifica Trainer, anno 2 qualifica Instructor, anno 3 qualifica Tec. Instructor, anno 4 e 5 qualifica Leader. Il percorso formativo continuerà con lo studio del Siu Lam e del sistema di Master Tio Tek Twie.
PROGRAMMA CORSO 2014-2015
Nell'anno accademico 2014-2015 si svolgeranno i corsi di Trainer (anno 1) e Instructor (anno 2).
www.kungfuitalia.it kung fu academy scuola di arti marziali caserta italia di sifu salvatore mezzone imaa international martial arts alliance wing tjun tsun chun tai chi taijiquan qigong chi pilates mma muay thai bjj
CORSO ISTRUTTORI ANNI PRECEDENTI
PROGRAMMA CORSO ISTRUTTORE 2013-2014
STEP 1

Il primo step comprende l'apprendimento approfondito e l'allenamento intenso dei programmi allievo base, con l'integrazione di una lezione di teoria su come sviluppare una lezione ed un corso e su come approcciarsi agli allievi o a persone interessate. I programmi tecnici saranno affiancati da programmi atletici e dallo studio pratico/teorico di una serie di esercizi di Chi Kung al fine di comprendere al meglio l'intera essenza del Kung Fu cinese. Questi programmi tradizionali saranno affiancati dall'allenamento di tecniche base di altri stili al fine di dare allo studente una più completa conoscenza del mondo marziale e di poter creare strutture di allenamento più varie. I programmi tecnici sviluppati riguarderanni l'apprendimento della forma SNT con relative applicazioni, tutti i set di Lat Sao e l'apprendimento della forma CK. La sezione di allenamento sarà seguita da un test da sostenere sia pratico che teorico. L'Associazione rilascerà un diploma di partecipazione che permetterà, previo superamento esame, la possibilità all'allievo di avviare un corso fornendo tutto l'aiuto possibile sia in termini pubblicitare che di presenza da parte dei Sifu oltre che l'accesso a materiale multimendiale riservato.

STEP 2

Il secondo step comprende l'apprendimento e l'allenamento dei programmi allievo intermedi con particolare attenzione riservata al Dan Chi ed al Chi Sao. Tutte le applicazioni di Lat Sao eseguite nello Step 1 saranno riprese dal Chi Sao in questa sezione di allenamento. Sarà effettuato l'apprendimento approfondito della Chum kiu con relative applicazioni e lo studio e l'allenamento sulla prima e seconda sezione Chi Sao oltre che l'introduzione alla terza forma BJ. La sezione di allenamento sarà seguita da un test da sostenere sia pratico che teorico.

STEP 3

Il terzo step comprende un'intera settimana di training. Si studieranno i programmi di difesa personale contro le armi e l'utilizzo delle stesse in combattimento. Saranno ripetuti tutti i programmi con i dovuti approfondimenti. L'allievo che supererà i test sarà sarà diplomato istruttore/allievo con tutte le agevolazioni e gli aiuti che laa Kung Fu Academy può dare al fine di aiutare il neo istruttore all'apertura di un'accademia. In questa sezione sarà studiata anche la Chi Kung Wing chun Form.

I partecipanti al corso istruttori, siano essi allievi interessati all'insegnamento o semplici appassionati che vogliano approfondire il lavoro svolto presso le scuole, riceveranno lungo il percorso di formazione, 0ltre ad attestazioni, una serie di gudjets. Per coloro che aprono una scuola o un corso la Kung Fu Academy riserverà tutto lo spazio necessario sul sito al fine di rendere quanto più visibile e pubblicizzato il nuovo corso. Per un lavoro finalizzato all'insegnamento sarà naturalmente opportuno seguire la Leadership per rendere all'allenamenti tecnico intenso e costante.
APPRENDISTATO

Su richiesta è possibile effettuare un apprendistato presso l'Accademia. L'allievo che ha iniziato il percorso istruttore o leadership potrà, sotto la guida del Sifu, affiancarlo nelle lezioni e guidare a sua volta un gruppo di studio che gli viene affiadato, il tutto sotto supervisione, in modo da poter prendere confidenza con l'arte dell'insegnamento ma tenendo sempre un aiuto al suo fianco. La kung Fu Academy pone la base della preparazione degli istruttori sulla conoscenza e sulla qualità tecnica, oltre che sulle abilità marziali che non devo identificarsi solo nella teoria ma con una reale capacità di applicare. A questo, però, è necessario imparare a curare l'allievo sia tecnicamente, che fisicamente e psicologicamente. L'obiettivo deve essere il benessere e il senso di sicurezza dell'allievo. L'istruttore deve imparare ad avere carisma senza esaltazione ed da essere leader senza Ego.

PROGRAMMA CORSO ISTRUTTORE 2010-2011
Il corso sarà effettuato
- ogni martedì con la Leadership Class (lavoro tecnico intensivo sulla struttura con studio di tecniche svolte in maniera avanzata. Per l'ingresso in questa classe si necessita di un sesto grado allievo ottenuto con punteggio medio-alto)
- un giovedì al mese con la Master Class (lavoro tecnico sull'apprendimento e allenamento delle sezioni tecniche, riservato ai gradi tecnici ed alle cinture nere ottenute con punteggio medio-alto)
- una Domenica al mese (lavoro intensivo sull'apprendimento dei programmi allievo e sulle metodologie di insegnamento. Aperto a tutti coloro che abbiano almenno un'esperienza biennale in qualche arte marziale e vogliano intraprendere la strada dell'insegnamento nel Wing Chun Kung Fu).
PROGRAMMA CORSO ISTRUTTORE 2009-2010
iwka sifu mezzone

1
PRIMO LIVELLO
Siu Nim Tau 1-2-3-4
● Pugni, Passo, Giro
● Tan / Gan / Pak / Gam / Lap con Pugno
● 4pugni: attacco est.-difesa: pugno ant.+ pak
attacco est.-difesa: man sao attivo + pugno post.
attacco int.-difesa: pugno ant. + wu sao attivo
attacco int.-difesa: pak sao + pugno post
● Esercizi di pressione da lat sao:
- pugno/wu sao
- tan sao/gancio
● Uscite blocchi appl.1set S.N.T.
● Appl. 4- uscita leva, Gam
- appl. Fat Sao
- appl. Jam Biu Je
● Lat Sao 1 con cambio Sx / Dx con applicazioni
● Controllo di gamba con Passo int. / est.
● Bong Gerk con controllo, passo e pugni
● Blitz Defence 1 (contro SX avanti Tan-Pugno + Falling Step)
● Blitz Defence 2 (contro DX avanti: Pak Alto-Basso + Pugno + Falling Step)
Respirazione taoista e buddista.
Kung Fu contro stress e mal di schiena.
Respirazione abbinata alle tecniche.
Teoria degli angoli e dei cerchi.
Angoli e corpo nelle leve.
Programmi Training 1 con molla o pesetti

2
SECONDO LIVELLO
Siu Nim Tau 5-6-7-8
● Tan / Gan / Pak / Gam con Pugni, Passo, Giro
● Appl. 5- difesa da attacco diretto sx-dx
● Bong sao: iras, giro
● Tan Sao con giro contro gancio
● Appl. 7: bong-giro → tan-giro → pak-passo-pugno
● Appl. 8: Tut Sao (libera le mani)
● Tan Gerk, Bong Gerk con controllo, passo e pugni
● Passi: freccia / Z / alternato / diagonale
● Lat Sao - con applicazioni pak - gan - gam - tan – fok
- con taglio
- pak-pugno-passo freccia
- cambi
● Difesa da calcio circolare e diretto con mani
Metodologie di allenamento della prima forma.
10 base esercizi di Chi Kung
Programmi Training 2 con molla o pesetti

3
TERZO LIVELLO
½ Cham Kiu
Dan Chi  base
● Bong Sao – 3 differenze di reazione bong: basso, normale, Ti Sao o pugno
● Reazioni: tan – bong – jam – cau sao
● Tan Gerk, Bong Gerk + contrattacco
● Passo speciale a V di difesa contro gancio
● Difesa calci – noi bo, gan, pak
● Lat Sao – 1)pak sao 2)pak sao
- Pak-taglio (su-giù)
- Pak tagli (tipo lat sao 3)
- Contro ogni attacco
● Blitz Defence 3 (3 Tipi di Guardia: Pugno / Falling / Fook - Lan Sau dx / Pak - Lan sx / Lap / Pugno)
Chi Kung Spinale 1/2
Programmi Training 3 con molla o pesetti

4
QUARTO LIVELLO
Chum Kiu
● Dan Chi con passo e giro
Dan Chi completo
● Lat Sao - contro boxe -  contro gancio e montante - contro calci (da contatto): proiezioni
● Difesa di braccia contro calci
● Difesa di gambe contro calci
● Nuk Sao
Chi Kung Spinale 2/2
Programmi Training 4 con molla o pesetti

5
QUINTO LIVELLO
● Siu Nim Tau e Chum Kiu
● Chi - G: primi elementi (lavori sulle spazzate e sulle ginocchiate)
(Programmi di ginocchiate e gomitate con difese):
GOMITATE
●Lat sao:
1) lap sx- pugno dx – passo
1) lap sx → gomitata dx
●1) pugno dx esterno
1) doppio jat
1) controllo (pak) sx –pugno dx
1) controllo sx – gomitata dx
●…dalla seconda si fa cambio gomitata
              ↓
  …Wu sao dx – gomitata sx
              ↓
  …Presa alla nuca o leva
● 1) doppio lap sao (come chi sao)
             ↓
       Pugno/gomitata
● 1) gomitata boran
   2) controllo – leva – spazzata
GINOCCHIATE
1) doppio jat → doppio cau sao → afferra dietro al collo → ginocchiata
2) controllo gomiti→gomitata sul ginocchio avversario→uscita→lap sx-gomitata dx

● Lat Sao 5: gomito e ginocchio con presa alla nuca
● Poon Sao: attacchi semplici e difese di Tan e Jam

CHI SAO:  Quinto livello:
- Pon Sao
- Attacchi base
Attacchi base con passo

  1. 1) back fast  2) bong rotazione

Programmi Training 1 con colpitori

6
SESTO LIVELLO
● Chi Sao:
- Prima parte apertura:

  1. lap – yn gon sao (doppio lap)
  2. attacco con passo sotto l’avversario
  3. difesa (lan sao – jam sao)
  4. pak pugno

                           ↓
                 fine o lap kuen
 3 cambi lap kuen – attacco con il bong attivo

  1. pugno sul wu sao che avanza
  2. bong irrigidito
  3. variante del terzo

● Lat Sao 6: cinque attacchi e relative difese ( applicazione del Chi Sao)

  1. Anti Grappling: Tok Sau /Gan Sau / Gan-Pak-Pugnocontro Prese "Alte"

● Lat Sao:
- da doppio lap sao → sulla gamba – sul bacino – sul collo
                    ↓
Chum chiu (doppio lan sao)
Ginocchio in avanti per bloccare
- (tipo judo) da lat sao → entrata interna e presa judo:
- 1ª difesa: chiusura dx e biu je sx…
(cambia gamba) spazzate

  1. presa a ghigliottina attorno al collo
  2. presa da dietro → difesa: afferra la gambe

-     presa da dietro con braccia dentro → difesa doppio bong e prendere la gamba avversaria da sotto le proprie gambe
SETTIMO LIVELLO
● Cambi da lap kuen
Chi Sao: Settimo livello:
● 1) attacco pak-pugno
2) difesa base bong + wu sao + giro
3) lap + kuen
● 1) attacco
2) difesa bong(lan)- pugno → pak + pugno + passo
● da Lap Kuen
             ↓
1) bong attivo
2) jat pugno
1) pugno sotto lan sao e pugno 2
2) jam giro + gwat pugno
● 1) attacco pak sull’avanbraccio
2) jam giro + pugno
Varianti:
- Se rimane la mano attaccata → jat pugno
- Se le mani si staccano → gwat pugno
Lat Sao 7: Pak e Pugno con risposte
OTTAVO LIVELLO
Chi Sao: Ottavo livello:
Da lap kuen:
●1) pak (sulla mano - dentro al bong) pugno
2) jam giro = 4.2  (jam giro + pugno…varianti)
●1) bong attivo
2) pugno (cambio)
1) passo a lato fiore con bong + controllo gomito + pugno
2) gan sao con gomito alto + pugno
1) ritorno in iras + pak pugno
2) gam pugno o gwat pugno o lap kuen
●1) con il bong diventa tan sao + pugno
2) wu sao attivo
2) pak + passo-pugno
1) jam giro
● Lat Sao 8
● Chi Sao: ciclo back fast
Programmi Training 2 con colpitori

7
SETTIMO-NONO LIVELLO
● Spazzata e controllo dell' avversario a terra
● Caduta, tenere distanza a terra e proiettare giù l’avversario
● Programma anti-lotta a terra
● Lotta a Terra
● Difesa contro bastone
● Conoscenza dei 5 angoli di attacco con bastone
● Contrattacchi diretti di gamba
Programmi Training 3 con colpitori

8
DECIMO-DODICESIMO LIVELLO
● Combattimento contro più avversari, sia al centro che con spalle al muro; tattica e tecnica
● Combattimento contro più avversari anche armati
● Esercizi: passo incrociato con giro di fronte, varie applicazioni con attacchi nelle gambe avversarie e presa     alla gola di spalle
● Passo speciale Sx e Dx
● Difesa da arma da taglio e "coltello contro coltello": varie combinazioni e Lat Sao
● Possibilità di difesa contro arma da fuoco
● Soft Control: leggere immobilizzazioni con varie possibilità ( leve)
Programmi Training 4 con colpitori

9
TEORIA E PRATICA
Forma Chi Kung Smas
Programmi Smas 1 (base)
Impostazioni delle lezioni
Relazionarsi con i potenziali allievi
Kung Fu per la salute
Kung Fu da combattimento

CORSO ISTRUTTORI
Esso è dedicato in gran parte agli istruttori e agli assistenti istruttori, nonché ai gradi avanzati che intendano in futuro insegnare. Gli allenamenti qui sono, anche grazie al maggior tempo a disposizione, oltre che all’accurata selezione delle persone, particolarmente duri. Essi seguiranno un programma stilato dal Sifu ogni inizio anno accademico. Il programma istruttori, seguito con costanza, potrebbe, a seconda delle capacità della persona, rendere accessibile l’insegnamento dopo soli due anni.
Il corso istruttori è diviso in due parti, fatto il primo si accede automaticamente al secondo:
- corso abilitazione assistente istruttori che costa di 24 seminari;
- corso abilitazione istruttore 15 seminari.

NOVITA' 2008

Al corso istruttori già in attivo dal 2006, dal 2008 il Sifu Mezzone ha affiancato un corso istruttori per neofiti, seguendo il quale è possibile imparare il Wing Chun più velocemente e più approfonditamente. Naturalmente il numero di seminari da seguire sarà maggiore per questo gruppo. Infatti se nel corso istruttori per gradi medio alti il punto di partenza per ogni allievo era il sesto/settimo livello, per questo corso per neofiti è necessario insegnare bene prima le basi e poi gli apprfondimenti.
Il calcolo delle ore di apprendimento è stato fatto dal Sifu Mezzone in relazione alla media in cui gli allievi apprendono un programma. Per fare un esempio se un allievo al corso base di gruppo impiega tre mesi per imparare un programma, vorrà dire che ha speso poco più di 36 ore nella pratica del Wing Chun a cui bisogna sottrarre il tempo dedicato al riscaldamento, alle tecniche base che vengono ripetute ogni allenamento e il minor tempo in cui ci si può allenare con un grado di gran lunga superiore. Per ogni livello, invece, nel corso istruttore per neofiti, l'allievo spenderà 9 seminari di 4 ore ciascuno, per cui 36 ore, di allenamento a continuo contatto con il Sifu e i suoi tecnici.
Fra l'altro giunto ad un punto preciso del corso, l'allievo che segue il corso potrà e dovrà fare affiancamento presso una delle scuole del Sifu Mezzone a stretto contatto con lui o con i suoi tecnici-insegnati che di volta in volta seguiranno il neofita nella crescita non solo marziale ma anche di insegnamento. Infatti oltre al lavoro tecnico ed alla preparazione fisica, il Sifu coadiuvato da persone specializzate, spiegherà ed aiuterà a comprendere i meccanismi del marketing marziale e ad insegnare le metodologie di comunicazione al fine di trovare la risposta ad ogni domanda.
NOVITA' 2009
In seguito alle molte richieste il Sifu Mezzone partirà con un nuovo corso per diventare istruttori o per coloro che vogliano imparare più dettagliatamente e velocemente il Wing Chun: naturalmente qualità e velocità di apprendimento dipendono dalle ore dedicate agli allenamenti. Il Sifu Mezzone alle ore delle lezioni istruttori affiancherà un corso settimanale con altre sei ore di allenamento per gruppi di persone che non dovranno superare il numero di 10 unità passando così dalle 4 ore settimanali della lezione istruttore per arrivare a 10 ore di lezione istruttori settimanali. Il corso si avvierà a Gennaio 2009: si prega di comunicare eventuali adesioni al fine di permettere al Sifu Mezzone di sistemare orari e gruppi nel migliore dei modi.
Prima di insegnare il chi sao o una forma bisogna imparare ad essere insegnanti, prima di dimostrare il potenziale delle proprie tecniche è necessario far conoscere il potenziale della ropria persona

 

WWW.KUNGFUITALIA.IT SCUOLA DIWING CHUN TJUN KUNG FU CENTRO PILATES SPORT DA COMBATTIMENTO

Chiedi al Sifu 

 

Clicca qui per tornare alla
 
SCUOLE KFA

KUNG FU ACADEMY

www.kungfuitalia.it kung fu academy scuola di arti marziali caserta italia di sifu salvatore mezzone imaa international martial arts alliance wing tjun tsun chun tai chi taijiquan qigong chi pilates mma muay thai bjj
www.kungfuitalia.it kung fu academy scuola di arti marziali caserta italia di sifu salvatore mezzone imaa international martial arts alliance wing tjun tsun chun tai chi taijiquan qigong chi pilates mma muay thai bjj
Seguici sulle nostre pagine
Caserta Kung Fu Academy Tai Chi Wing Chun Tjun Tsun shaolin e Ip Man arti marziali www.kungfuitalia.it IMAA Italia (24)
 
kung fu academy
 
SEZIONE VIDEO e FOTO
www.kungfuitalia.it kung fu academy scuola di arti marziali caserta italia di sifu salvatore mezzone imaa international martial arts alliance wing tjun tsun chun tai chi taijiquan qigong chi pilates mma muay thai bjj
INFO 338 70 29 630
E-mail: saxawt@email.it
Facebook: Sifu Salvatore Mezzone
Gruppo FB: Kung Fu Academy Caserta
Brazilian Jiu Jitsu